Paolo Maria Deanesi Gallery

DICOTOMIE – Lorenza Boisi, Damson, Igor Eskjnia, Luis Molina Pantin

Dal 24.09.2005 al 26.11.2005

Da luogo intatto, continuo, omogeneo, lo spazio della galleria si apre alla visione dicotomica, duplice, di quattro artisti, due donne e due uomini, che attraverso molteplici modalità espressive (pittura, fotografia installazioni ambientali) allestiscono una situazione espositiva nella quale l’incontro tra differenti approcci alla pratica artistica finisce col trasformarsi in un serrato dialogo tra diverse, e in parte profondamente divergenti, condizioni del sentire e del percepire la realtà.

La mostra “Dicotomie”, oltre alla volontà di testimoniare delle differenze e delle specificità che segnano alcuni elementi dell’immaginario femminile e di quello maschile, si articola in un percorso visivo lungo il quale le tematiche del corpo, dell’affettività e dell’inconscio, sviluppate nelle ricerche pittoriche di Lorenza Boisi e di Damson, si confrontano con le visioni più analitiche ed illusionistico-spaziali del venezuelano Luis Molina Pantin e del croato Igor Eskinja, nei cui lavori la percezione di oggetti della cultura di massa e l’uso di materiali poveri ed effimeri (polvere, carte, cartoni, oggetti d’uso quotidiano) vengono radicalmente modificate attraverso la fotografia e l’allestimento di specifiche situazioni ambientali.

Press 1 | 2 |