Paolo Maria Deanesi Gallery

GIOACCHINO PONTRELLI – In between

Dal 24.02.2006 al 08.04.2006

Gioacchino Pontrelli va annoverato tra i giovani pittori di una nuova scuola romana nei cui lavori esperienze divergenti della storia dell’arte vengono fatte confluire in un rapporto contraddittorio e di tensione. Nei suoi quadri l’attenzione alla cultura pittorica del Novecento italiano si sovrappone ad elementi appartenenti al “mainstream” del panorama artistico internazionale.

Attraverso l’uso delle vernici sintetiche, degli smalti industriali, dei colori ad olio e ad acrilico, Pontrelli attua una rilettura delle immagini appartenenti alla contemporaneità, sottraendole alle loro caratteristiche di standardizzazione e artificialità e riproponendole secondo una rinnovato sguardo personale ed emotivo.

Sovrapponendo registri pittorici formalmente agli antipodi, tra un’iperrealismo sottilmente ansiogeno e visionario, l’illusionismo prospettico col quale costruisce le sue stanze, e la gestualità spontanea ma sempre consapevole e calibrata delle macchie di colore che invadono la tela, Pontrelli trasforma oggetti (sedie, letti, divani, poltrone) e vedute d’interni domestici in spazi metafisici e a-temporali.

Tale sintesi pittorica che concilia figuratività e astrazione, ordine ed informalità, costruzione e decostruzione, si vuole costitutire in tal senso, oltre che in un’unità compositiva esteticamente convincente, anche in una riflessione critica dei processi percettivi e comunicativi sui quali si fonda il carattere mediatico della nostra contemporaneità.

Nella mostra personale “In Between” presso la Paolo Maria Deanesi Gallery di Rovereto, verrà presentato l’ultimo ciclo di opere dell’autore, incentrato principalmente sugli oggetti e gli spazi del nostro abitare, costituito da tre lavori pittorici (tecnica mista su tela) di grande formato e una decina di opere su tela e su carta di diverse dimensioni.

Press 1 | 2